PARLARE IN PUBBLICO
Roma 26 marzo 2013
top

Perché partecipare



Migliorare il proprio stile comunicativo e rafforzare l'efficacia dei contenuti parlando in pubblico in una giornata di "laboratorio".




Il corso è indirizzato a chi si trova spesso a presentare i risultati della propria attività durante convegni, seminari, incontri etc.
Quindi il corso è rivolto anche, ma non solo, a ricercatori medici, biologi, statistici, data manager etc..


Principali Contenuti
Il modello "FOUR PUBLIC-SPEAKING", si basa sullo sviluppo e la focalizzazione di 4 dimensioni:

BODY: capacità dello speaker di essere padrone di sè nello spazio

VOICE: capacità dello speaker di gestire e valorizzare la propria voce

MESSAGE:  capacità dello speaker di esporre con efficacia e chiarezza

EMOTION: capacità dello speaker di trasferire l’emozione coerente con obiettivi e contenuto
Il corso offre ai  partecipanti la possibilità di sviluppare maggiore confidenza ed efficacia nel parlare in pubblico, acquisendo maggiore consapevolezza di sè e delle proprie potenzialità rispetto alle 4 dimensioni e rafforzando le proprie capacità.

Il corso sarà tenuto da formatori e coach professionisti di

 photo InAction_zps8f5cff95.jpg
bottom
top

Obiettivi e programma



LA METODOLOGIA DIDATTICA

La conduzione dell’aula si caratterizza per un’alternanza di diverse tecniche
didattiche:
  • spunti teorici ed illustrazioni di modelli di riferimento, con sussidi audiovisivi e schede-guida;
  • esercitazioni individuali e/o di gruppo;
  • osservazione, individuale e di gruppo, delle esercitazioni e delle simulazioni, stimolata da schede-guida e check-list;
  • debriefing individuale e di gruppo mediante l’osservazione di filmati video registrati ed il confronto tra sensazioni a caldo ed immagini registrate;
  • utilizzo di metafore, al fine di rafforzare il coinvolgimento del cervello destro nel processo di apprendimento, con il supporto di testi scritti e proiezione di spezzoni di film;
  • trasferimento nel proprio contesto lavorativo e nella propria situazione professionale di modelli, tecniche e strumenti di riferimento.


L’aula è intesa come un “laboratorio”, in cui i partecipanti vengono coinvolti attivamente nel processo di apprendimento. Attraverso l’alternanza di tecniche e di approcci didattici diversi, si ha così la possibilità di sperimentare comportamenti, dare e ricevere feed-back costruttivi, realizzando un percorso di sviluppo e miglioramento individuale.

Per dare a tutti la possibilità di partecipare in modo attivo e coinvolgente ai corsi di formazione, sperimentandosi anche nelle simulazioni videoriprese e commentate, il numero di partecipanti è limitato a 15 persone.

Orario del corso: 9:30 - 17:30
bottom